venerdì 11 novembre 2011

La terza rivoluzione industriale

La terza rivoluzione industriale ci prospetta un nuovo paradigma economico che porterà anche con sé un'economia più democratica e richiede collaborazione, piuttosto che il comando gerarchico e meccanismi di controllo. Questo nuovo regime laterale stabilisce il modello organizzativo per le innumerevoli attività economiche che si moltiplicano da esso. Una rivoluzione industriale più distribuita e collaborativa a sua volta, porta invariabilmente ad una condivisione più distribuita della ricchezza generata. [Fonte]
-- Jeremy Rifkin

Nessun commento:

Posta un commento