venerdì 21 ottobre 2011

Cambiare i paradigmi dell'educazione


Ken Robinson parla del pensiero divergente e della necessità di ripensare il sistema scolastico.
Questo cambio di paradigma nel metodo educativo non solo aiuterebbe chi soffre di Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) ma anche l'intero sistema scolastico ormai insufficientemente stimolante per le capacità dei ragazzi d'oggi.
Trovo interessante in particolare il concetto di "Divergent thinking" al minuto 5:40.

Nessun commento:

Posta un commento