mercoledì 11 maggio 2011

Seme (攻め)

Nel Kendō, la prima azione è il Semè (攻め), letteralmente “Lo stato in cui viene mantenuta una costante posizione di vantaggio sull’avversario" o "Prendere l'iniziativa per chiudere la distanza con l'avversario con lo spirito pieno". Questo pone l'avversario fuori equilibrio mentale e fisico e gli impedisce di muoversi liberamente. Spesso ci si limita ad identificare Semè con la sola manifestazione fisica, quale un piccolo passo in avanti con la punta al centro del corpo dell’avversario. Questo è solo l’aspetto superficiale. Crescendo nella nostra pratica si deve spostare l’attenzione a dove, come, quando il Semè nasce dentro di noi. Esso è la nostra determinazione e nostra volontà di esprimerci attraverso l’attacco.

Nessun commento:

Posta un commento